Cinzia Dal Maso

blank
102 ARTICOLI 1 Commenti
​Tre passioni: il mondo antico, la scrittura, i viaggi. La curiosità e l’attrazione per ciò che è diverso perché lontano nello spazio, nel tempo o nel pensiero. La voglia di condividere con tanti le belle scoperte quotidiane. Condividerle attraverso la scrittura. Un solo mestiere possibile: la giornalista che racconta il passato del mondo. Scrive su temi di archeologia, comunicazione dei beni culturali, uso contemporaneo del passato, turismo culturale per i quotidiani La Repubblica e Il Sole 24 ore, e per diverse riviste italiane e straniere. Dirige il Magazine e il Journal di Archeostorie.

Gli amanuensi medievali erano anche donne: ecco la prova!

Da una tomba nel monastero femminile medievale di Dalheim, la prima prova che l'amanuense non era mestiere solo maschile

M9 a Mestre: il Novecento è una selva oscura

Una visita al nuovo museo M9 che racconta l’Italia del Novecento. Tra aspettative, sorprese e qualche perplessità

Una visita ai depositi del Museo di Paestum veramente speciale

I depositi del Museo di Paestum sono un luogo fantastico di per sé, ma d'ora in poi la visita servirà anche a scoprire tutto quel che accade 'dietro le quinte'. Un'esperienza unica

Il Museo archeologico di Cagliari si fa bello con la street...

Sono opera dello street artist Manu Invisibile le due opere che da qualche giorno decorano gli spazi del Museo archeologico di Cagliari. E sono bellissime

Cos’è e com’è il nuovo grande museo di Classe? Ve lo...

Il museo di Classe è veramente grande e grandioso. E aspira a diventare un polo di riferimento per Ravenna tutta

La scommessa del nuovo museo di Classe: ne parliamo con Sergio...

Ai microfoni di Archeostorie, il direttore della Fondazione RavennAntica Sergio Fioravanti spiega che cos’è il nuovo museo Classis Ravenna, e cosa aspira a diventare

Open Mann: arriva l’abbonamento annuale all’Archeologico di Napoli

Le card annuali ai musei dilagano sempre più. Dal 1 dicembre a Napoli ci sarà Open Mann, con importanti novità

L’archeologia della Grande Guerra: ricostruzione di storie senza Storia

A cent’anni dalla conclusione della Grande Guerra, l’archeologo Franco Nicolis racconta cosa significa indagare storie così dolorose e così vicine a noi

Antico presente: una serie di video sul Museo archeologico di Napoli

Sono potenti, intriganti e fanno riflettere: sono i video della serie Antico presente prodotta dal Museo archeologico di Napoli

Perché abbiamo creduto per secoli che le statue antiche fossero candide?

Le statue antiche erano colorate ma noi le abbiamo sempre credute bianche. Un articolo del New Yorker traccia la storia della questione e indaga i perché