Home ArcheoMia

ArcheoMia

L’archeologia raccontata ‘in presa diretta’ dai suoi protagonisti: archeologi ma anche appassionati e visitatori. Ognuno di noi ha una bella archeostoria da raccontare: inviateci la vostra e la pubblicheremo. Accogliamo e caldeggiamo contributi in tutte le forme possibili, convinti che la multimedialità sia in comunicazione la formula vincente. Via libera dunque a testi scritti ma anche foto, disegni, comics, video, animazioni, grafici, infografiche, musiche. Di tutto di più. Forza che aspettate?

numismatica medagliere paolo orsi

Storie di nicchia: che cos’è la numismatica?

La moneta è un pendrive, un vero e proprio ‘contenitore di dati’: questo è ciò che ha fatto appassionare Grazia Salamone alla numismatica. E qui ci racconta la sua storia
visita a Borgoricco, associazione VALE

L’Associazione VALE: storia di due amiche archeologhe, esperienze comuni e tanta capatosta

L’Associazione VALE è nata da poco grazie alla voglia di fare e fantasia di due archeologhe veneziane. E un po’ anche grazie alla spinta coinvolgente di Archeostorie. Noi ne andiamo fieri
Tarquinia Civita, studenti e insegnanti

Alla Civita di Tarquinia, alternanza scuola-lavoro per scoprire l’archeologia

Il racconto personalissimo e avvincente di Giacomo, studente liceale di Trento, che sulla Civita di Tarquinia ha scoperto cos’è davvero l’archeologia. Grazie a un bel progetto di alternanza scuola-lavoro ideato dall’Università Statale di Milano
PastActivity_Muv_bambini

Come fare didattica sulla preistoria: la formula di PastActivity

Il racconto in prima persona di un’esperienza di didattica delle preistoria al Museo di Villanova di Castenaso. Così è nato il format di PastActivity

Vi racconto il museo archeologico dei bambini di San Pier d’Isonzo

Un museo archeologico fatto tutto dai bambini per i bambini, che insegna molto anche agli adulti: la straordinaria storia del MAB di San Pier d’Isonzo.
Castello di Populonia - foto Tenuta Poggio Rosso

Museo etrusco di Populonia: i motivi del suo successo

Tra le buone pratiche presentate domenica scorsa al workshop Creare connessioni di TourismA, c’era anche il Museo etrusco di Populonia. Ecco perché
Grande Guerra Punta Linke

L’archeologia della Grande Guerra: ricostruzione di storie senza Storia

A cent’anni dalla conclusione della Grande Guerra, l’archeologo Franco Nicolis racconta cosa significa indagare storie così dolorose e così vicine a noi
Portable Antiquities Scheme

Cos’è il Portable Antiquities Scheme: storia di un’archeologa che partì con tre grandi valigie

L’archeologa Cristina Sanna racconta la sua esperienza nel Regno Unito che ogni giorno si evolve in maniera imprevedibile: catalogare i reperti trovati dai cittadini per il progetto Portable Antiquities Scheme (PAS), ha cambiato la sua vita e il suo modo di vedere l’archeologia
Matteo Rapanà Sass Trento

Quando l’archeologia non ha età: alla Università della terza età per non smettere mai...

Insegnando storia e archeologia alla Università della terza età e del tempo disponibile dove la sete di conoscenza è fortissima, e la cultura è importante veicolo di coesione e inclusione sociale.
Don Martino Signoretto pellegrinaggio

Verona Minor Hierusalem: storia di devozione e proposta turistica, dal Medioevo ai giorni nostri

Col nome “Verona Minor Hierusalem, una città da valorizzare assieme” la Diocesi cittadina ripropone un grande disegno urbanistico medievale in forma di itinerario religioso e culturale. Ed è un successo