Oscillum

Oscillum, cos’è e cosa c’entra con la nostra quotidianità

Complemento d’arredo in marmo, l’oscillum ci ricorda che tra noi e gli antichi non c’era poi tanta differenza. Scopri perché ascoltando la nuova puntata di Archeoparole
kylix, vasi greci, musei

Kylix, la coppa dei vasai ‘bravi’

Cos'è la kylix? E perché era considerata un indizio della bravura dei vasai greci? Scopritelo nella nuova puntata di Archeoparole
Vasi a figure nere, vasi a figure rosse

Vasi a figure nere o a figure rosse: cosa cambia?

Come vengono realizzati i vasi a figure nere e quelli a figure rosse? Nella nuova puntata di Archeoparole ve lo raccontiamo
skyphos, vasi potori

Lo skyphos, che cos’è e perché ne parliamo

Lo skyphos è il vaso greco più deriso di sempre. Ma non fatevi ingannare: ne esistono esemplari preziosissimi e utilissimi per lo studio della ceramica
Symbola, Ermete realacci, io sono cultura

Ermete Realacci. “Apriamo alle comunità e ai privati per far vivere i ‘siti minori’”

Quanta ricchezza produce la cultura in Italia? Perché il patrimonio storico artistico è sempre fanalino di coda? Ne abbiamo parlato con Ermete Realacci, in occasione dell'uscita del rapporto Io sono cultura di Fondazione Symbola
Museo della lingua italiana

Come si fa un Museo della lingua italiana. Intervista a Giuseppe Antonelli

Gli oggetti possono raccontare in modo concreto l'evoluzione della nostra lingua. Ne abbiamo parlato con Giuseppe Antonelli, autore de Il museo della lingua italiana
Bolli laterizi

Bolli laterizi, cosa sono e perché ne parliamo

Grazie ai bolli laterizi, i mattoni ci regalano tante informazioni per capire il mondo romano. E ci rivelano molto anche sul ruolo delle donne
Pisside, archeoparole

Cosa c’entra la pisside con la crema antirughe

Pisside è una delle parole che possiamo trovare sulle didascalie dei musei. Che oggetto indica? E perché è interessante parlarne oggi?
Museo di Troia, Rustem Aslan

Com’è fatto il nuovo museo di Troia. Intervista a Rüstem Aslan, direttore degli scavi

Troia, la città cantata da Omero e riscoperta da Heinrich Schliemann, ha un nuovo museo. Ci siamo fatti raccontare tutte le novità da Rüstem Aslan, Direttore degli scavi. Lo abbiamo incontrato a Paestum lo scorso novembre
Groma

Ombrello rotto o groma?

Se molto paesaggi di Italia ed Europa sono così come sono, lo dobbiamo a uno strumento largamente utilizzato dai Romani: la groma. Nella nuova puntata di Archeoparole vi raccontiamo di cosa si tratta