Home ArcheoMia

ArcheoMia

L’archeologia raccontata ‘in presa diretta’ dai suoi protagonisti: archeologi ma anche appassionati e visitatori. Ognuno di noi ha una bella archeostoria da raccontare: inviateci la vostra e la pubblicheremo. Accogliamo e caldeggiamo contributi in tutte le forme possibili, convinti che la multimedialità sia in comunicazione la formula vincente. Via libera dunque a testi scritti ma anche foto, disegni, comics, video, animazioni, grafici, infografiche, musiche. Di tutto di più. Forza che aspettate?

Convivio di Laura Mussi

Convivio: una bella idea per far scoprire a tutti i sapori del passato

Formaggi, salse, vini, birre, dolci, confetture e molto altro. Sono i cibi realizzati secondo antiche ricette da produttori di nicchia, che Laura Mussi va scovando in tutta Europa. E con la sua ditta Convivio li commercializza in Italia
Savefaragola

Savefaragola: quando l’archeologia diventa un gesto ribelle

A un anno dall'incendio che ha distrutto la villa romana di Faragola (FG) l’iniziativa Savefaragola mira, con visite guidate in tutta Italia, a raccogliere fondi per la rinascita del sito archeologico. Chiede insomma a tutti noi il gesto ribelle di chi non si lascia intimidire.
numismatica medagliere paolo orsi

Storie di nicchia: che cos’è la numismatica?

La moneta è un pendrive, un vero e proprio ‘contenitore di dati’: questo è ciò che ha fatto appassionare Grazia Salamone alla numismatica. E qui ci racconta la sua storia
Pittore di Gela, Satiro con anfora. Da Spina

L’opera al nero alle origini dell’etrusca Spina

Il racconto di un gruppo di archeologi che, nell’ambito dell’anno di servizio civile al Museo archeologico di Ferrara, ha realizzato una mostra sulla storia più antica della città di Spina. Per i visitatori, è un vero viaggio alle origini della città
caverna Neandertal

Orso delle caverne: perché si è estinto? L’uomo sul banco degli imputati

Scoperte le ultime tracce di orso delle caverne sui Colli Berici, datate a circa 24.000 anni fa. Hanno svelato i perché della sua estinzione
Matteo Rapanà Sass Trento

Quando l’archeologia non ha età: alla Università della terza età per non smettere mai...

Insegnando storia e archeologia alla Università della terza età e del tempo disponibile dove la sete di conoscenza è fortissima, e la cultura è importante veicolo di coesione e inclusione sociale.
Identificazione ossa animali

Ossa, denti di animali e non solo… cosa fa uno zooarcheologo?

Lo zooarcheologo studia i rapporti tra uomo e animale e tra uomo e ambiente. In Italia è mestiere ancora poco diffuso, ma a giugno Palermo ospiterà lo PZAF (Postgraduate Zooarchaeology Forum). Un’occasione da non perdere
Castello di Populonia - foto Tenuta Poggio Rosso

Museo etrusco di Populonia: i motivi del suo successo

Tra le buone pratiche presentate domenica scorsa al workshop Creare connessioni di TourismA, c’era anche il Museo etrusco di Populonia. Ecco perché
Francesco Boschi Pietrabbondante

Francesco e il Molise delle Meraviglie

Mi chiamo Francesco Boschi e sono nato 50 anni fa a Napoli. All'età di 19 anni mi sono trasferito in Molise con i miei. Vengo...
Don Martino Signoretto pellegrinaggio

Verona Minor Hierusalem: storia di devozione e proposta turistica, dal Medioevo ai giorni nostri

Col nome “Verona Minor Hierusalem, una città da valorizzare assieme” la Diocesi cittadina ripropone un grande disegno urbanistico medievale in forma di itinerario religioso e culturale. Ed è un successo