Iscriviti alla nostra Newsletter

Opus sectile, il pavimento di lusso che non avrai mai

18 Marzo 2020
L'opus sectile è una delle più belle realizzazioni dell'artigianato della Roma antica. Nella puntata di oggi di Archeoparole ti raccontiamo perché

Non definirlo solo un banale ‘pavimento’. L’opus sectile è molto, molto di più. Nella puntata di oggi di Archeoparole approfondiamo la storia di questa tecnica di intaglio del marmo per realizzare decorazioni di lusso.

Chi l’ha utilizzata per primo? Come si realizzava? Quali sono gli esempi più belli e interessanti? Scoprilo insieme a noi!

Ascolta la puntata di Archeoparole dedicata all’Opus sectile

Ascolta “2×04 Opus sectile, il pavimento di lusso che non avrai mai” su Spreaker.

Autore

  • Archeo-giornalista e ambientalista convinta, vede il recupero della memoria e la tutela del paesaggio e del territorio come due facce complementari di una stessa medaglia. Scrive per raccontare quello che ama e in cui crede. Per Archeostorie, coordina la sezione Archeologia & Ambiente ed è responsabile degli audio progetti. Nel tempo libero (esiste?) scatta foto, legge e pratica Aikido.

Condividi l’articolo sui social

Lascia un commento

2 Commenti

  1. Gianfranco

    Bravissima come sempre , grazie

    Rispondi
    • blank

      Grazie, come sempre 🙂

      Rispondi

Lascia un commento!