Carolina Megale

Archeologi si nasce! Il suo segreto è la faccia tosta, che usa per trovare finanziamenti per i suoi progetti, in tutti i modi possibili. L’altra faccia, quella nascosta, è segnata da anni di studio, dedizione e determinazione. Cerca di fare il suo mestiere in modo eclettico e di trasmettere a tutti, in aula, al museo e per strada, la passione per un passato che rivive nella nostra società.

 

I suoi articoli:

Iscriviti alla nostra Newsletter

Addio al 2xmille alle associazioni culturali

Addio al 2xmille alle associazioni culturali

L’esclusione delle associazioni culturali quali destinatari del 2×1000 dell’Irpef è stato un fulmine a ciel sereno per le oltre mille associazioni che si sono viste negare un’importante opportunità per finanziare le proprie attività. Le motivazioni non sono state ancora chiarite e l’ipotesi del complotto politico fa capolino tra i malpensanti

leggi tutto
Volontariato: archeologia alla deriva o modello sostenibile di ricerca?

Volontariato: archeologia alla deriva o modello sostenibile di ricerca?

D’ora in poi non più volontari negli scavi, ma solo archeologi professionisti: così stabilisce una recente circolare alle Soprintendenze della Direzione generale archeologia del Mibact (6/2016). Ma un nutrito gruppo di archeologi non ci sta, la considera anacronistica e inadeguata a creare un rapporto proficuo tra la nostra eredità culturale e la società. Archeostorie Magazine ospita le loro osservazioni

leggi tutto
La rivista archeologica Ex Novo ci insegna come si fa crowdfunding

La rivista archeologica Ex Novo ci insegna come si fa crowdfunding

Non tutti credono nel crowdfunding, anche perchè oggi va di moda, se ne abusa e la percentuale di insuccessi alta. Però con un progetto concreto, capacità di comunicazione e tanta energia, riesce a sbaragliare il banco e finanziarsi: anche se si tratta archeologia! Come è accaduto in questi mesi alla neonata rivista Ex Novo.

leggi tutto