Francesco Nocito

blank
2 ARTICOLI 0 Commenti
Archeologo con la passione per la fotografia e la musica. Attualmente lavora come operatore museale per CoopCulture, e come libero professionista offre consulenza in comunicazione digitale per i beni culturali. Ama leggere e guardare film. Per rilassarsi scrive, oppure s’infila un paio di scarpe da corsa e va avanti fino a quando il fiato regge. Ogni volta che può, mette in una borsa il minimo indispensabile e la macchina fotografica, e parte alla scoperta di luoghi nuovi.

Con gli occhi di Giulio Cesare

In Io sono Cesare, Cristoforo Gorno ha giocato d’azzardo come il protagonista del suo romanzo. E proprio come Giulio Cesare, ha vinto

Francesco Nocito: comunicatore dei beni culturali ‘da sempre’

È stato il Colosseo a lanciare Francesco Nocito nel mondo dell’archeologia. E la sua passione per la scrittura e la fotografia, in quello della comunicazione