PArCo, il Parco di archeologia condivisa

PArCo

In collaborazione con l’Associazione culturale Past in Progress, nel marzo 2017 abbiamo lanciato l’idea del PArCo, il primo Parco di archeologia condivisa.

Nell’area archeologica di Poggio del Molino (LI), lo scavo dell’insediamento romano è ancora in corso per la co-direzione di Carolina Megale. È però anche un’area che nel 2014 il Comune di Piombino ha acquistato, ed è giusto che i cittadini ne possano godere al più presto.

Stiamo perciò dando vita a un parco pubblico attrezzato dove tutti i cittadini possono divertirsi e trascorrere il loro tempo libero a contatto diretto con gli archeologi al lavoro, con la possibilità di fare domande e anche dare una mano. Un luogo dove il mestiere dell’archeologo è veramente alla portata di tutti. Dove tutti possono – trascorrendo una giornata divertente all’aria aperta – toccare con mano il passato. E’ un’idea nuova, rivoluzionaria. Un esperimento, per ora. Ma che si potrebbe replicare altrove.