Home Editoriali

Editoriali

Siamo schietti: diciamo le cose come stanno senza guardare in faccia nessuno. Commentiamo quel che accade in archeologia e nel mondo dei beni culturali in generale, ma mai a caldo. Valutiamo, piuttosto. E poi raccontiamo, fuor di cronaca, il nostro modo di vivere il patrimonio. Raccontiamo come fare, secondo noi, perché possa catturare quanti più cittadini possibile. Li possa sedurre, affascinare, divertire e far riflettere. Ecco a voi i nostri editoriali.

Accogliere ad arte

Accogliere ad arte: come creare a Napoli una vera comunità dell’accoglienza

Accogliere ad arte si rivolge alle persone che per prime incontrano i visitatori di Napoli, e le prepara a mostrare al meglio l’arte ma anche il patrimonio umano partenopeo
Milano Attraverso

Milano Attraverso, cosa abbiamo imparato da questa ricerca di public history

Milano Attraverso è un festival e un portale, ma soprattutto è un grande esperimento di public history. Ecco quali sono gli spunti che abbiamo colto
Pixar: 30 anni di animazione

La bottega Pixar: gioco di squadra, artigianalità, narrazione

La mostra Pixar: 30 anni di animazione spiega quanto l’animazione computerizzata sia ‘umana’. Perché alla base di tutto ci sono sempre i personaggi e le loro storie
Ulisse Nausicaa Feaci

I Feaci e il dovere di soccorrere i naufraghi

Ulisse era un re ma i Feaci non lo sapevano. Per loro era solo un naufrago. E come tale il loro re Alcinoo lo ha accolto alla sua reggia e alla sua tavola
video

Sant’Efisio e Mont’e Prama: ma la vera fantarcheologia di Sardegna è altrove

Sardegna: con un colpo di mano, i Giganti di Mont’e Prama sono diventati Eroi, e hanno perduto il loro fascino. E un’operazione bella come la mostra su Sant’Efisio non incontra i favori dei puristi. Mentre la fantarcheologia isolana furoreggia indisturbata
Poggio del Molino

Poggio del Molino, a proposito di pini e proteste social

Disastro ambientale, speculazione, incompetenza. Sono pesanti le accuse rivolte sui social agli ultimi lavori realizzati attorno all'area archeologica di Poggio del Molino. Carolina Megale chiarisce come stanno veramente le cose.
tavolo comunicazione convegno icom italia

Musei archeologici e paesaggi culturali: come comunicarli?

Come si pongono i luoghi dell’archeologia in rapporto alla società contemporanea? Se ne è discusso al Museo archeologico di Napoli in un convegno promosso da Icom Italia. Il nostro direttore Cinzia Dal Maso ha coordinato il tavolo di lavoro sulla Comunicazione
Creare Connessioni - TourismA

Musei connessi con i cittadini, tra loro, al loro interno. Cosa si è detto...

Abbiamo risposto in tanti all’invito del Museo Salinas di Palermo di ragionare, a TourismA, sulla funzione sociale del museo. Il dibattito è stato intenso e appassionato. Un resoconto
Tre obiettivi per la cultura

Manifesto Tre obiettivi per la cultura: Archeostorie ha aderito, ecco perché

Tre obiettivi per la cultura è un manifesto che varie organizzazioni culturali chiedono ai candidati alle prossime elezioni di sottoscrivere. Impegno principale: più investimenti in cultura
Alberto Angela conduttore di Meraviglie

Meraviglie: cosa ci è piaciuto (e cosa no) del nuovo programma con Alberto Angela

Telespettatori e internauti hanno amato i beni italiani dell’Unesco raccontati da Alberto Angela. Ecco cosa ci è piaciuto e cosa no di Meraviglie, il nuovo programma della Rai